Troppi regali, Ragazzi KO

Arriva a Pianoro la prima sconfitta in campionato per i Ragazzi, battuti dalla squadra locale con il punteggio di 13 a 8 al termine di un incontro molto equilibrato fino a metà quinto.

Purtroppo ancora una volta sono stati decisivi gli ormai consueti errori difensivi che hanno regalato agli avversari i punti che hanno fatto la differenza per l’esito finale.

E’ chiaro che in qualsiasi squadra la difesa dovrebbe sostenere ed aiutare i lanciatori, specie se questi sono in chiara difficoltà a trovare l’area dello strike come testimoniano le 12 basi ball concesse in cinque inning: a Pianoro è successo l’esatto contrario e questa è una sconfitta che rischia seriamente di compromettere la rincorsa al primato dei gialloverdi, visto che ora la Pianorese resta sola a punteggio pieno.

La cronaca

E dire che la gara era iniziata davvero nel migliore dei modi, con il nostro attacco subito aggressivo ed incisivo sul partente avversario Raspadori che, dopo il K di Capponcelli, concede la base a Montanari, il singolo di Cosattini, il doppio di Migo, altre due basi a Capelli e Silver ed il singolo a basi piene di Vanica che porta il punteggio sul 4 a 0.

Già alla prima difesa però arrivano i problemi: il partente Lorenzo Capelli concede la base a Raspadori, elimina Lisi ma sulla battuta di Vitali, che normalmente sarebbe stata solo un singolo, la pallina viaggia impazzita lungo il campo tirata a “casaccio” dai nostri ed entrano due punti. Dopodiché Lucchini va in base ball e completa il giro dei cuscini su lanci pazzi e palle mancate e lo stesso succede a Simone Capelli, colpito, che riesce anche a rubare casa base su una “dormita” della batteria (4 a 4).

Gli Athletics si riportano in vantaggio al secondo col punto segnato da Capponcelli, colpito, che avanza in seconda sulla base a Cosattini e poi a casa su un errore difensivo sulla battuta di Migo (5 a 4).

Ma la Pianorese pareggia nella parte bassa con Toninello che batte valido, arriva fino in terza su due lanci pazzi e poi a casa su un altro errore sulla battuta di Vitali (5 a 5).

Il nostro terzo attacco si chiude con tre battitori passati al box e la Pianorese mette decisamente la freccia. Simone Capelli, in base ball, ruba la seconda e la terza e poi arriva a casa su lancio pazzo (5 a 6) poi, dopo il K su Cavazza, Toninello è colpito, Frascaroli è il secondo out, Raspadori va in base ball e, sulla battuta di Lisi che passa tra le gambe del nostro esterno centro entrano altri due punti (5 a 8).

Al quarto Lisi rileva Raspadori sul mound dei padroni di casa e gli Athletics accorciano col solo homer interno di Elia De Biasi, una gran legnata a sinistra che si perde in fondo al campo (6 a 8); poi Capponcelli batte un singolo interno ed arriva fino a casa su alcuni lanci scontrollati del rilievo verdeblu (7 a 8).

Cambio del pitcher anche per gli Athletics con Migo che rileva “Smile”, completa due out ma poi subisce il doppio di Simone Capelli che ruba la terza, l’assistenza di Migo per eliminarlo si perde lontanissima ed entra il nono punto su un altro errore.

Al quinto gli Athletics accorciano di nuovo con Silver, in base per ball, che avanza in seconda sull’out in diamante di Bacci e poi a casa su due lanci pazzi (8 a 9). Nella parte bassa però la Pianorese chiude la partita in quanto Migo perde il controllo concedendo cinque basi ball, diversi lanci pazzi ed il doppio di Punzo: entrano quattro punti per il 13 a 8 definitivo.

Purtroppo nell’azione dell’ultima segnatura si infortuna “Smile” colpito duro ad una caviglia da un avversario in scivolata e costretto ad uscire zoppicante.

L’ultimo attacco gialloverde non produce nulla e la gara si conclude con il successo meritato della Pianorese, che ha sbagliato meno ed ha approfittato in maniera cinica dei nostri errori, cosa che noi non sempre siamo riusciti a fare.

Ora per conquistare il girone sarà necessario vincere tutte le partite rimanenti, soprattutto il confronto diretto di ritorno, e sperare che i verdeblu “inciampino” nella classica “buccia di banana”.

Prossimo impegno martedì 14 maggio alle ore 18 al Copernico contro il Minerbio “blu”, partita che chiuderà il girone di andata.

Successione punteggio

Athletics         4 1 0 2 1 0 = 8   (battute valide 5, errori 5)

Pianorese        4 1 3 1 4 R= 13  (battute valide 5, errori 1)

Box Score

Capponcelli P.            1/2       1HP, 2R          Veronesi L.     0/1      

Montanari L.   0/2       1BB, 1R         Saiani N.         0/1      

Cosattini E.     1/1       2BB, 1R         Olivieri F.       0/0       1BB

Migo D.          1/4       1R

Capelli L.        0/2       1BB, 1R

Silver G.         0/1       2BB, 1R        

Bacci L.          0/2                              Bonetti D.       0/1      

Vanica A.       1/3                              

De Biasi E. 1/3           1R

Lanciatori

Capelli L. (ST)            3ip – 8r – 3h – 7bb – 2hp – 7k

Migo D. (L)                2ip – 5r – 2h – 5bb – 1k

Seguici anche su Instagram !