In un maggio che per condizioni meteo somiglia terribilmente ad un novembre inoltrato, costringendo alla sospensione della gara contro la Fortitudo al “Leoni” di Casteldebole dopo un solo inning, il 15 maggio il maltempo ha concesso una tregua utile per disputare un S. Lazzaro-Athletics giocato al Pilastro per inversione del campo. Diciamo subito che il match è stato sospeso per oscurità ad inizio sesto, ma il risultato parziale di 22 a 0 per gli Athletics è una chiara cartina al tornasole di quel che si è visto: enorme la differenza di valori in campo, non c’è stata partita fin dall’inizio. Segnaliamo, anche in una gara che ha detto davvero poco, l’eccellente esordio sul monte di lancio di Riccardo Nepoti, altro U15 che darà davvero una grossa mano nel prosieguo della stagione.

La cronaca

I partenti sono Leonardo Spalletti per il S.Lazzaro e Lorenzo Capelli per gli Athletics, il quale in quattro riprese concede solo un fortunoso singolo interno e tre basi ball. Gli Athletics segnano due punti al primo grazie a due basi ball a Lama e Capelli, alla texas di Lisi e due lanci pazzi ed altri sei al secondo con ben sei basi ball, cinque lanci pazzi di cui quattro con il corridore in terza, un colpito ed il singolo di Averli che chiude la ripresa. Al terzo sale sul monte bianco-verde l’ex Castenaso e Pianoro Luca Soggiu su cui entra un altro punto grazie al singolo di Migo che spinge a casa Lama, in prima per scelta difesa ed in seconda su pick-off sbagliato, ed altri cinque al quarto con i singoli di Capelli, Civolani ed Errico, un errore dell’esterno destro sulla volata di Migo ed una base a Lisi. Al quinto sul secondo rilievo Roletti entrano ulteriori sei punti grazie a quattro basi ball a Capelli, Silver, Averli e Veronesi, il colpito su Migo ed i doppi a seguire di Errico e Lisi. Nella parte bassa il già citato esordio di Nepoti che in una ripresa concede una valida ed una base, zero punti subiti e due K. La parte alta del sesto, con il terzo rilievo sanlazzarese Bassini sul monte, vede l’ingresso di altri due punti con quattro basi ball ed un errore e viene interrotta per oscurità con situazione di basi piene ed un eliminato.

Poco altro da dire, non so se la gara verrà ripresa dal punto di interruzione come prevede il regolamento, ma comunque il risultato è già acquisito ed una eventuale prosecuzione nulla aggiungerebbe.

Prossimo impegno già martedì 21 maggio alle ore 18.15 al Pilastro (ma con gli Athletics di nuovo squadra ospite per il calendario) contro Pianoro.

Successione punteggio   Lanciatori
Athletics 2 6 1 5 6 2 = 22 Bv 8  E 0   Capelli L. (W) 4ip,0r, 1h, 3bb, 7k
S. Lazzaro 0 0 0 0 0  = 0 Bv 2  E 3   Nepoti R. (R) 1ip, 0r, 1h, 1bb, 2k
Box Score      
Lama I. 0/3 1bb, 2r, 1rbi Veronesi L. 0/0 2bb, 1r
Migo D. 1/3 1bb, 1hp, 2r, 1rbi      
Errico M. 2/4 1bb, 2r, 2rbi      
Lisi L. 2/3 2bb,3r, 2rbi      
Capelli L. 1/1 3bb, 3r Nepoti R. 0/1  
Casanova E. 0/2 1hb, 1r Silver G. 0/0 2bb, 2r
Averli A. 1/2 3bb, 3r      
Capponcelli P. 0/2 1bb, 2r Montanari L. 0/1 1bb, 1rbi
Civolani M. 1/2 1bb, 1r Olivieri F. 0/2 1rbi