WINTER LEAGUE, ricominciano Ragazzi e Allievi

Domenica 13 gennaio, dedicata alla XXII^ edizione della Winter League, ha visto il proprio evolversi nel bel palazzetto della Record di Bologna. L’ultima partita della categoria ragazzi si è concretizzata con la disputa tra gli Athletics Bologna e il Ravenna mentre l’ultima partita della categoria allievi tra gli Athletics e il Padule Sesto Fiorentino.

La partita della categoria U12 ha vissuto due fasi, sebbene disputata in appena un’ora di gioco, condizionata dallo sfortunato rendimento del nostro lanciatore Alessandro sostituito da Flavio. Alessandro inizia subito in salita mettendo in prima base i primi tre battitori ravennati, con due “colpiti” e una “base su ball”. Successivamente lo strikeout, incamerava un dolorosissimo doppio che portava a “casa-base” i primi due giocatori avversari. Un’incomprensione lanciatore-ricevitore, consentiva la terza segnatura e il cambio attacco-difesa. 3 a zero per loro. In attacco con un pizzico di sfortuna non riusciamo a segnare, nonostante la poderosa linea del nostro Pablo che si infrange nel guantone del “prima base”. Nel secondo inning quattro basi su ball e alcuni lanci fuori misura comportano altri 3 punti. 6 a 0 per il Ravenna. E qui i nostri ragazzi, dimostrando una coesione e consistenza ben augurante per il proseguo stagionale, hanno estratto i loro attributi (figuratamente parlando) e hanno iniziato una prodigiosa rimonta che solo il cinico, inesorabile Big Ben, non ha consentito la propria concretizzazione. Inizia proprio Alessandro a guadagnare la prima base con 4 balls, sospinto in seconda da una lunga valida di Flavio. Ancora basi su balls per Tommaso e Camillo. Si respira un’aria diversa. I giallo-verdi percepiscono, ora, la possibilità di penetrare la difesa avversaria. Le successive valide di Leonardo e Pablo, portano a casa i 3 punti necessari a terminare la ripresa. 3° inning, Flavio, come lanciatore, con mestiere, nonostante un “colpito” e una “base su ball” riesce a non incamerare punti grazie a due strikeouts, coadiuvato da una splendida quanto anelata presa al volo in posizione di esterno sinistro del nostro Andrea. In attacco, un potente doppio di Alex e una battuta di “sacrificio” di Flavio, consentono l’entrata di ulteriori 2 punti di Alex e di Alessandro, autore di addirittura una doppietta. Lo strikeout su Tommaso chiude l’inning. Uno sguardo al timer al tavolo. Mancano ancora 4 minuti scarsi al gong. Ah noi tapini!!! Purtroppo a causa del regolamento la partita deve essere interrotta e decretata completata sul punteggio di 6-5 per il Ravenna. Agli adulti rimane il rammarico e la curiosità di un eventuale esito diverso se si fosse potuto giocare le riprese mancanti.Ai bambini la gioia di stare insieme, condita dalla passione per questo meraviglioso gioco del baseball. I ragazzi hanno dimostrato di essere una squadra, di aiutarsi a vicenda, di credere nei propri mezzi, di amare e di onorare al meglio questa disciplina sportiva. Una festa.

E’ bellissimo vedere una squadra con tanti ragazzi come la nostra, dispiace però, per coloro, che a causa della formula repentina della Winter League non hanno potuto entrare in campo. I cambi sono condizionati dalla breve durata delle partite e dal rendimento dell’attacco e difesa che possono allungare gli innings, a scapito delle sostituzioni. Considerando la Winter League, il Bologna Baseball Indoor e la stagione all’aperto che si sta per incontrare, tutti i giocatori avranno numerosissime occasioni di entrare in diamante.

 

La nostra compagine degli Allievi, ha perso per 7 a 1 contro la squadra toscana del Padule Sesto Fiorentino. Una sconfitta netta che non deve scemare la gioia e la voglia di giocare alla base della passione per il meraviglioso gioco del baseball. La squadra dimostra di essere ancora un cantiere aperto. In considerazione della diversa provenienza dei ragazzi occorrerà ancora diverso tempo e occasioni di stare insieme per conoscersi e per creare quell’amalgama necessaria a dialogare in difesa e incoraggiarsi in attacco. Si sono registrate alcune azioni positive che ben fanno sperare per il futuro e per la stagione regolare che andremo ad affrontare nei mesi primaverili ed estivi.

Ai nostri tecnici il compito di assemblare i componenti.

Forza A’s!!

Seguici anche su Instagram !